Ti trovi in:

Home » Amministrazione Trasparente » Performance » Piano della performance

Menu di navigazione

Amministrazione Trasparente

Piano della performance

di Lunedì, 04 Dicembre 2017
Contenuto dell'obbligo

Piano esecutivo di gestione o analogo atto di programmazione della gestione

Riferimenti normativi
Art.1, co.1, lett b) della l.r. n. 10/2014 e ss.mm.

Con deliberazione della Giunta comunale n. 52 dd. 21.04.2016 è stato approvato l’atto programmatico di indirizzo generale per la gestione del bilancio per l’esercizio finanziario 2016 e sono stati individuati ai sensi dell'art. 36, comma 2, del D.P.G.R. 19.05.1999 n. 3/L, gli atti amministrativo – gestionali devoluti alla competenza dei Responsabili degli uffici, valevole fino all’adozione del nuovo.

Il regolamento di contabilità, approvato dal consiglio dell’Unione con proprio provvedimento n. 8 di data 27.12.2004, valevole anche per il Comune di Comano Terme a sensi dell’art. 6 della L.R. n. 7 d.d. 13.11.2009, prevede rispettivamente all’art. 19 e all'art. 21 che la giunta sulla base dei programmi e degli obiettivi previsti nella relazione previsionale e programmatica approvi il P.E.G. (piano esecutivo di gestione), ovvero - essendo una Unione (ora da intendersi Comune) inferiore ai 10.000 abitanti - uno o più atti programmatici di indirizzo dell'attività di ciascuna struttura organizzativa.

L'atto programmatico di indirizzo generale ed attuativo del bilancio dell'esercizio finanziario 2014 è stato approvato con deliberazione della Giunta comunale n. 52 dd. 21.04.2016.

Il regolamento di contabilità, approvato dal consiglio dell’Unione con proprio provvedimento n. 8 di data 27.12.2004, valevole anche per il Comune di Comano Terme a sensi dell’art. 6 della L.R. n. 7 d.d. 13.11.2009, prevede rispettivamente all’art. 19 e all'art. 21 che la giunta sulla base dei programmi e degli obiettivi previsti nella relazione previsionale e programmatica approvi il P.E.G. (piano esecutivo di gestione), ovvero - essendo una Unione (ora da intendersi Comune) inferiore ai 10.000 abitanti - uno o più atti programmatici di indirizzo dell'attività di ciascuna struttura organizzativa.

L'atto programmatico di indirizzo generale ed attuativo del bilancio dell'esercizio finanziario 2015 è stato approvato con deliberazione della Giunta comunale n. 80 dd. 08.05.2015.

Il regolamento di contabilità, approvato dal consiglio dell’Unione con proprio provvedimento n. 8 di data 27.12.2004, valevole anche per il Comune di Comano Terme a sensi dell’art. 6 della L.R. n. 7 d.d. 13.11.2009, prevede rispettivamente all’art. 19 e all'art. 21 che la giunta sulla base dei programmi e degli obiettivi previsti nella relazione previsionale e programmatica approvi il P.E.G. (piano esecutivo di gestione), ovvero - essendo una Unione (ora da intendersi Comune) inferiore ai 10.000 abitanti - uno o più atti programmatici di indirizzo dell'attività di ciascuna struttura organizzativa.

L'atto programmatico di indirizzo generale ed attuativo del bilancio dell'esercizio finanziario 2014 è stato approvato con deliberazione della Giunta comunale n. 94 dd. 13.06.2014.

Il regolamento di contabilità, approvato dal consiglio dell’Unione con proprio provvedimento n. 8 di data 27.12.2004, valevole anche per il Comune di Comano Terme a sensi dell’art. 6 della L.R. n. 7 d.d. 13.11.2009, prevede rispettivamente all’art. 19 e all'art. 21 che la giunta sulla base dei programmi e degli obiettivi previsti nella relazione previsionale e programmatica approvi il P.E.G. (piano esecutivo di gestione), ovvero - essendo una Unione (ora da intendersi Comune) inferiore ai 10.000 abitanti - uno o più atti programmatici di indirizzo dell'attività di ciascuna struttura organizzativa.

L'atto programmatico di indirizzo generale ed attuativo del bilancio dell'esercizio finanziario 2014 è stato approvato con deliberazione della Giunta comunale n. 92 dd. 27.06.2013.